STORIA

SPM è nata nel 1954 vicino al Lago Maggiore come piccola impresa familiare che produceva sigilli per l’autenticazione e la certificazione di prodotti (da qui la sigla SPM, Sigilli in Plastica e Metallo).

La svolta importante si è avuta nel 1978, quando la passione della famiglia Berutti per lo sci ha portato l’azienda a inserirsi nel mercato delle attrezzature invernali sportive. Nel mondo dello sci SPM ha sempre riversato passione, competenza e qualità: i bisogni dei Clienti diventano nuove ricerche, nuovi processi produttivi e infine nuovi e innovatori prodotti.

Grazie agli sforzi e al lavoro “gomito a gomito” con i clienti, la maggior parte delle innovazioni legate alla sicurezza ed alla tecnica agonistica introdotte nel settore negli ultimi 35 anni hanno visto la luce nello stabilimento di Brissago.

Una delle novità più importanti messe in pista da SPM è il palo snodato: testato nel ’79 sulla Gran Risa da Ingemar Stenmark e riconosciuto come attrezzo rivoluzionario, si è affermato in tutto il mondo grazie anche alla collaborazione con Oreste Peccedi, storico allenatore della “Valanga Azzurra” ai tempi di Gustav Thoni. Il palo snodato ha cambiato la storia della tecnica dello sci, permettendo agli atleti di avvicinare la traiettoria di curva al palo e rendendo le gare di sci più sicure, regolari e spettacolari.

I prodotti SPM si trovano ora sulle piste da sci di tutto il mondo e vengono utilizzati per gli appuntamenti più prestigiosi del mondo dello sci, quali ad esempio le Olimpiadi, le gare di Coppa del Mondo e i Mondiali.

La gamma di prodotti di SPM si è ampliata. Le costanti novità legate agli allenamenti e le gare si alternano a quelle riguardanti la sicurezza sulle piste e, ultime ma non meno importanti, gli strumenti per l’insegnamento dello sci.
Passione, ricerca e innovazione garantiscono qualità e affidabilità a tutti i prodotti SPM.



_QUALITA’, RICERCA, INNOVAZIONE

SPM crede nei propri clienti e nei loro obbiettivi.

Professionalità, formazione tecnica e passione per lo sport di chi lavora in SPM garantiscono la crescita e la soddisfazione dei clienti.

Le costanti ricerche sul campo e in laboratorio hanno dato vita a nuovi e rivoluzionari prodotti. Oltre allo storico palo snodato ricordiamo il palo con il “tubo Gold”, dotato sulla sommità di un inserto brevettato che resiste all’impatto dell’atleta, e il puntale brevettato Brush Grip, alternativa leggera e di facile utilizzo che rende semplice e veloce l’inserimento e l’estrazione del palo nella neve anche senza chiave.

SPM considera la qualità elemento fondamentale della propria politica aziendale, principio applicato sia ai processi produttivi, sia ai rapporti umani, che all’ambiente circostante.

SPM è oggi l’unica azienda del settore dotata di certificazione di qualità UNI EN ISO 9001 e certificazione ambientale UNI EN ISO 14001.

UNA PRODUZIONE ATTENTA

Il completo processo di produzione degli articolo SPM si svolge all’interno dell’azienda di Brissago.

I prodotti all’interno di SPM vengono prima studiati e poi sviluppati grazie al lavoro sinergico di moderni macchinari e l’occhio attento dei dipendenti. Questo permette di essere indipendenti, personalizzare i prodotti e verificarne la qualità, rispondendo in modo rapido e flessibile alle nuove richieste.


LA SEDE

La sede di SPM si trova a Brissago Valtravaglia, in provincia di Varese a pochi passi dal Lago Maggiore.
Immersa nell’incantevole “polmone verde” delle Prealpi è facilmente raggiungibile sia da Milano (80km circa) che dalla Svizzera (Lugano dista meno di 30 km).

L’azienda ospita oltre 180 dipendenti e si concentra in tre settori: automotive (emblemi, sigilli e targhe), fashion (identificazione del marchio) e sport (prodotti per Ski, resort, sci Club e Scuola Sci).

Numerosi collaboratori e rivenditori esteri hanno permesso a SPM di espandersi sulle montagne di tutto il mondo. SPM è quindi in Europa, America, Asia e Oceania.