I materassi di protezione SPM sono studiati per assicurare la massima sicurezza possibile in ogni occasione: l’offerta di materassi SPM è molto ampia e si adatta alla perfezione per la protezione di diverse tipologie di ostacoli.

Tutti i materassi SPM sono rivestiti in PVC ad alta resistenza, liscio oppure su richiesta antiscivolo, e sono disponibili nella colorazione standard gialla oppure, su richiesta, arancio, rosso, blu e verde.

I materassi SPM si suddividono principalmente in base al materiale di cui sono composti:


Materassi in TS10
Composti da fogli e cilindri in polietilene dello spessore di 4 cm incollati tra loro, sono leggeri (più del 35% rispetto ai materassi tradizionali) e facili da trasportare.

A parità di spessore, un materasso in ts10 assorbe il doppio di un materasso tradizionale in gommapiuma e permette la riduzione di rischi di lesioni (conseguentemente anche la riduzione di procedimenti legali).

A parità di assorbimento di energia, un materasso in ts10 occupa la metà del volume rispetto ai materassi in gommapiuma: è quindi più facile da maneggiare e da conservare dopo l’utilizzo.

L’imbottitura in polietilene assorbe acqua in quantità pari allo 0,1% del proprio peso (la gommapiuma ne assorbe il 98%) ed evita così che l’acqua geli all’interno e lo danneggi. Questo assicura quindi una maggiore sicurezza, oltre che una lunga durata nel tempo.

Possono essere delle seguenti forme “standart”: rettangolari, circolari, semicircolari e a “libro”. Si aggiungono a queste, forme dimensioni e misure in base alle necessità del cliente.


 

 

Materassi in gommapiuma

Di diverse forme e dimensioni, i materassi SPM hanno l’interno in gommapiuma ad alta densità di 21kg/mc con doppia termosaldatura.

In base alle esigenze e le richieste vengono fissati tramite occhiellatura sui due lati lunghi, lungo tutto il perimetro, o tramite velcro.

I materassi in gommapiuma sono disponibili nelle forme: rettangolari, circolari, semicircolari, a “libro”, trapezoidali coprilancia, a “u” con coperchio copri-idranti. Si aggiungono a queste, forme dimensioni e misure in base alle necessità del cliente.


 

Materassi AirPads

I materassi ad alto assorbimento Air Pads sono la migliore soluzione disponibile per attutire l’impatto di un atleta in caso di caduta. L’aria in bassa pressione contenuta nel sistema di protezione garantisce la protezione e, in caso d’urto, la dissipazione di energia.

Il particolare design del materasso permette l’assorbimento dell’urto lungo tutta la sua superficie.

Testati nel laboratorio SPM e successivamente all’interno del CSI di Bollate (Mi), centro nel quale vengono effettuati i crash-test per le macchine di F1,  sono perfetti per la protezione dell’atleta nelle gare di Coppa del Mondo.

I materassi Air Pads sono facilmente ancorabili al terreno con appropriati pali e, grazie al velcro applicato frontalmente, possono essere personalizzati con l’aggiunta di teli pubblicitari in PVC.

 

I materassi Air Pads possono essere:

– per l’area d’arrivo, adatti per mettere in sicurezza lo spazio di frenata al termine di una gara e solitamente utilizzati per gli arrivi di Coppa del Mondo, Olimpiadi e altre manifestazioni importanti. Grazie al sistema di gonfiaggio a motore sono veloci da montare e mantengono costante la pressione interna, così da assicurare la massima protezione in caso di impatto;

– per la pista, utilizzati per proteggere piloni e strutture tv lungo il percorso di gara, ma anche personalizzati ad hoc in base a specifiche necessità e particolari criticità;

– per videoman e fotografi che, grazie alla loro particolare forma circolare, consentono ai cameramen di avere un ampio campo visivo e di lavorare il totale sicurezza.


Materassi Multidensity

Grazie alla combinazione di lastre in gommapiuma collegate tra loro da elementi trasversali e la conseguente formazione di camere d’aria con elevate efficacia di smorzamento d’energia d’urto, i materassi Multidensity assicurano un assorbimento pari a quello dei materassi ad aria ma non necessitano di manutenzione e sistemi di gonfiaggio. Sono quindi molto indicati per la protezione permanente di contesti pericolosi percorsi ad alte velocità. Progettati con le apposite maniglie di trasporto e con telo di scorrimento inferiore,  sono ricoperti di PVC e vengono fissati al terreno tramite adeguati pali di fissaggio.

I materassi Multidensity, tutti omologati CRR-FIM, sono disponibili nei modelli:

Type A, dello spessore di 120 cm

Type B, dello spessore di 60 cm

Type C, dello spessore di 30 cm

Tutti i materassi multidensity sono personalizzabili secondo le esigenze del cliente.